Nov 26, 2020
Il continente selvaggio. L'Europa alla fine della seconda guerra mondiale
Posted by Keith Lowe

La seconda guerra mondiale lascia un Europa nel caos Un continente devastato, citt intere rase al suolo, pi di 35 milioni di morti Ma la distruzione non solo fisica anche sociale, politica, morale Legge e ordine sono praticamente inesistenti Istituzioni per noi oggi scontate, come governo e polizia, sono sparite o disperatamente compromesse Non ci sono scuole n giornali Non ci sono trasporti, n possibilit di comunicare Non ci sono banche, ma tanto il denaro non ha pi alcun valore Non ci sono negozi, perch nessuno ha alcunch da vendere Non c cibo Non sembra essere nemmeno chiaro ci che giusto e ci che sbagliato La gente ruba tutto quel che vuole Uomini in armi vagano per le strade minacciando chiunque intralci il cammino Non c vergogna Non c moralit C solo sopravvivenza Per le generazioni attuali difficile figurarsi un mondo del genere, eppure ci sono ancora centinaia di migliaia di persone che hanno sperimentato proprio questo, e non in angoli sperduti del globo, ma nel cuore di quella che per decenni stata considerata come una delle pi stabili e sviluppate regioni della terra Il continente selvaggio racconta per la prima volta il lato oscuro e sconosciuto di quegli anni il ritratto di un Europa dura, sconvolgente.

  • Title: Il continente selvaggio. L'Europa alla fine della seconda guerra mondiale
  • Author: Keith Lowe
  • ISBN: 8858119347
  • Page: 295
  • Format:
  • Il continente selvaggio L Europa alla fine della seconda guerra mondiale La seconda guerra mondiale lascia un Europa nel caos Un continente devastato citt intere rase al suolo pi di milioni di morti Ma la distruzione non solo fisica anche sociale politica morale Leg

    Moses

    Leggo storia da trent anni e considero questo libro il migliore che abbia mai letto Linguaggio scorrevole la materia poi trattata con altissima competenza e affidabilit , con un approccio estremamente oggettivo L ho finito in tre giorni.Appassionante, dovrebbe essere un testo obbligatorio per le scuole o comunque non dovrebbe mancare nelle biblioteche di chi vuol capire il nostro tempo e conoscere un passato poco noto, in generale parecchio impressionante talch ci si chiede, a ragione, secondo m [...]


    Cliente Amazon

    per carit l autore non mette sullo stesso piano le sofferenze dei tedeschi costretti a lasciare le prirpie abitazioni e spogliati di tutto con quelle dei popoli slavi ma credo che a un tedesco verr l ulcera leggendo questo volume Per noi italiani la parte dell esodo ds istria e contemporanee foibe largamente sottostimato con giustiticaizoni varie riguardo i precedenti del governo di occupazione italiano e dei loro alleati croati una opinione con molti chiari e scuri


    Grazia

    Avevo letto alcuni commenti positivi su questo libro e mi interessa l argomento, acquisto nel complesso corrispondente alle mie iniziali aspettative.



    • [PDF] Unlimited ✓ Il continente selvaggio. L'Europa alla fine della seconda guerra mondiale : by Keith Lowe
      295 Keith Lowe