Oct 19, 2020
Agnolotti
Posted by Giuseppe Culicchia

Giuseppe Culicchia, da molti considerato uno dei migliori narratori italiani contemporanei, in un racconto scritto in prima persona una divagazione, un reportage gastronomico, una storia intrigante per le vie di Torino.Agnolotti punta a ripetere in chiave culinaria lo straordinario successo che Culicchia ha gi ottenuto con tutti i suoi libri, a partire da Torino casa mia.Sullo sfondo della prima capitale d Italia gli agnolotti, che occupano un posto speciale nella tradizione gastronomica piemontese, diventano il pretesto per parlare della prima adolescenza, di biciclette, di ragazze e di amici, della vita E di Agnese, del suo bar trattoria, della sfida continua tra i suoi agnolotti e quelli della mamma.

  • Title: Agnolotti
  • Author: Giuseppe Culicchia
  • ISBN: -
  • Page: 119
  • Format: Formato Kindle
  • Agnolotti Giuseppe Culicchia da molti considerato uno dei migliori narratori italiani contemporanei in un racconto scritto in prima persona una divagazione un reportage gastronomico una storia intrigante pe

    Andrea Crivelli

    Libriccino di piacevole lettura consigliato a chi ama gli agnolotti e come l autore e il sottoscritto li considera il mangiare della festa.Corredato da ricette, ma sulle ricette degli agnolotti si potrebbe scrivere un tomo dell Enciclopedia Britannica


    Mauro

    Leggere questo compendio mi ha sollecitato una gran voglia di agnolotti come quelli che faceva mia madre e prima ancora mia nonna Mi ricordo che quando tornavo da scuola o nei giorni festivi e mia madre metteva in tavola il grilletto colmo di agnolotti ne mangiavo fino a scoppiare Per cui, prendendo spunto dalle ricette, in coda al libretto, prover a prepararli cercando di riscoprire i vecchi buoni sapori dell infanzia.


    fiammaelisa

    Carino eh, scritto anche bene, un ricordo d infanzia Ma alla fine un raccontino semplice semplice, definirlo libro mi pare veramente eccessivo Non lo ricomprerei.



    • Free Download Agnolotti - by Giuseppe Culicchia
      119 Giuseppe Culicchia